L’isola di Gaafaru

L’isola di Gaafaru

Guesthouse-soggiorno-low-cost-maldives-gaafaru-lagoon-diving-snorkeling-windsurfing-watersports
Gaafaru è una piccola isola di pescatori a nord di Malé, nell’omonimo atollo di Gaafaru, raggiungibile in circa 80 minuti di barca veloce dalla capitale. L’isola è quadrata e ciascun lato ha la lunghezza di circa 400 metri. Come tutte le isole di pescatori è percorsa da piccole strade di sabbia orizzontali e verticali attorno alle quali si sviluppano le case dei residenti maldiviani. Circa 1450 sono le persone, quasi tutti pescatori, che popolano questo angolo di paradiso e che lavorano sull’isola o nella capitale.

Gaafaru si sta aprendo solo ora al turismo tanto che sono presenti sull’isola solamente due guesthouse. L’isola è molto pulita e gli abitanti molto cordiali e disponibili verso i turisti.

Nell’isola di trova un po’ di tutto, dai piccoli negozi di souvenir, qualche bar, due scuole e un campo da calcio. Inoltre è presente un piccolo pronto soccorso e degli uffici governativi dell’atollo e dell’isola. Inoltre Gaafaru è la capitale dell’omonimo atollo. Vi è anche una moschea, luogo di culto della religione musulmana.

Un silenzio surreale regna sovrano dalla mattina alla sera, interrotto solo per pochi minuti dalla preghiera del muezzin intonata dal minareto della moschea e da una leggera brezza che spira in estate e in inverno anche se da direzioni opposte. Gaafaru è, inoltre, una delle poche isole maldiviane sulle quali è presente una bikini beach, cioè una spiaggia dove i turisti dell’isola possono stare in costume a prendere il sole e fare il bagno, sempre nel rispetto degli usi e costumi del popolo maldiviano. La bikini beach di Gaafaru, nella primavera del 2018, è stata ampliata per dare la possibilità all’isola di poter accogliere i turisti nel migliore dei modi, offrendo loro la possibilità di un bagno in acque meravigliose a pochi passi dalla propria guesthouse.

Gaafaru è circondata da un’enorme laguna che è l’ideale per praticare sport acquatici quali la vela, il windsurf e il kite-surf ma anche per girare in canoa e fermarsi a fare snorkeling.